ANPEP
 
L'ANPEP è nata dalla consapevolezza che durante i 9 mesi di gravidanza la madre non è un semplice "contenitore" per un "qualcosa" di estraneo e passivo.

Pensare che l’educazione inizi addirittura prima della nascita può sembrare un'esagerazione, ma le esperienze individuali e sociali dell’uomo cominciano a strutturarsi proprio a partire dal concepimento e si sviluppano durante tutta la gestazione, formando la struttura di base della personalità di adulto.

Educazione Prenatale quindi non nel senso di “insegnare” qualcosa al bambino che nascerà ma, dal latino educere ("tirare fuori ciò che sta dentro"), far emergere le potenzialità del nascituro.

L'ANPEP si propone in questo senso di contribuire a sviluppare una nuova consapevolezza circa l'importanza dei nove mesi di gestazione: uno degli obiettivi primari dell'Associazione è quindi sensibilizzare i genitori ad una più consapevole percezione e comunicazione con il nascituro, promuovendo un buon investimento delle risorse presenti non solo nella gestante, ma anche nel futuro padre, nella coppia nel suo insieme e anche nel bambino in formazione.

L'intento è quello di rendere consapevole chi aspetta un figlio dell'importanza della vita prenatale, in modo da accrescere e migliorare le condizioni e lo stile di vita, ma soprattutto la "forma mentis" dei genitori durante il periodo della gestazione. Questo per realizzare un'efficace opera di prevenzione primaria, al fine di accrescere la salute ed il benessere psicofisico del bambino, rafforzando fin dal principio della vita legame madre-padre-bambino, prima e dopo la nascita.

  Punto Famiglia Nascente

Presso la sede ANPEP di Conegliano, si è costituito un gruppo di lavoro che ha elaborato un progetto volto alla promozione del benessere e della salute in gravidanza, alla diffusione dell’educazione prenatale e al sostegno della (neo)famiglia.

Questo è il Punto Famiglia Nascente, il cui fine principale è dare sostegno alla famiglia, creando legami sempre più profondi, solidi e duraturi attraverso lo scambio, la comunicazione e l’esperienza, incentivando anche la nascita di una rete familiare all’interno della comunità.

Accanto alle ben collaudate attività dell’ANPEP di sostegno alla gravidanza quindi, il Punto Famiglia Nascente offre una serie di servizi ed uno sportello di consulenza e sostegno ai bisogni emergenti della (neo)famiglia.